sabato 30 maggio 2009

Nuovi corsi GIS e WEBGIS









Nuovi Corsi GIS e WEB GIS strutturati sulle nuove versioni Autodesk 2010.
I nuovi corsi, completamente rinnovati, comprendenti tutte le novità tecnologiche delle ultime versioni software Map 3D, Raster design, MapGuide, ecc.. sono ora disponibili live e prossimamente anche E-Learning.
Per maggiori dettagli clicca Qui

Nuovi appuntamenti con le versioni 2010









Dopo il rilascio dei prodotti Autodesk settore geospatial, versioni 2010, ci attendono nuovi appuntamenti formativi che ci consentiranno di apprendere le innovative tecnologie contenute in Autocad map 3D 2010, Autocad Raster design 2010, Autodesk Mapguide 2010 ecc..
I primi incontri programmati sono i seguenti

  • 23 giugno 2009 dalle ore 15,00 alle ore 18,30 appuntamento live - location: Sea Resort Caposuvero - Gizzeria Lido (CZ) "Progettazione GIS e standardizzazione dei dati"
  • 25 giuno 2009 dalle 0re 10,00 alle ore 11,00 appuntamento on line "Autocad Map 3D - novità della versione 2010
  • 2 luglio 2009 dalle ore 10,00 alle ore 11,00 appuntamento on line "Utilizzo dell'analisi di Overlay"
  • 16 luglio 2009 dalle ore 10,00 alle ore 11,00 appuntamento on line "Gestione rilievi con Autocad Map 3D 2010"
Per i dettagli su eventi e programmi http://blumatica.it
Per la partecipazione agli eventi programmati occorre prenotarsi,registrandosi, cliccando
qui
A presto
Pino D'Amico

lunedì 11 maggio 2009

In Partenza per il tech camp Autodesk






Sono in partenza per il Tech Camp Autodesk che si svolgerà a Monaco di baviera, dal 12 al 15 maggio, dove parteciperò alla sezione geospatial, dedicata alle nuove versioni 2010 di autocad map, raster design, mapguide, topobase, ecc..
Ho già avuto modo di testare tali versioni, le quali presentano sostanziali novità che avremo modo di apprezzare durante lo svolgimento dei futuri eventi, pertanto tenete d'occhio i nostri siti e blog, così da potervi partecipare.
Le prime anticipazioni sulle nuove versioni 2010 rappresentano delle significative novità che consistono nella gestione ed implementazione degli elementi di reti tecnologiche gestibili direttamente da fonti dati, così da ottimizzare, oltre la fase di progettazione anche la fase di aggiornamento.
Altra novità importante è l'implementazione della gestione dei rilievi topografici comprendente anche i punti cogo, e la possibilità dell'esecuzione di metodologie di overlay, direttamente da geodatabase connessi al nostro progetto mediante FDO, non necessariamente dotati di topologia.
Tutti i dettagli relativi alle numerose novità per le versioni 2010, di prossimo rilascio in lingua italiana, li svilupperemo nei futuri eventi sia live che on line
A risentirci quindi al mio rientro
Pino D'Amico